Questo mese su WhyMarche c’è una bella intervista che mi riguarda. Antonio Lazzari, storico dell’arte, mi ha fatto alcune domande sul mio lavoro, sul come, quando, perchè...ho iniziato questa avventura. Grazie Antonio, perchè in poche righe sei riuscito a raccontarla. This month on WhyMarche there is a great interview as I’m concerned. Antonio Lazzari, an art historian, [...] ...read

Agosto-Luglio 2009 Andrea Pazienza alla Palazzina Azzurra Sabato 25 luglio è stata inaugurata la mostra ‘Andrea Pazienza disegna Prévert’. Ed è stata una bellissima festa, dopo mesi di preparazione, incontri, scambi di idee. Quando, in gennaio,mi sono trovata tra le mani le tavole che Andrea aveva disegnato a 16 anni l’ho subito amate, pensando alla modernità , all’intuizione che solo un vero [...] ...read

E’ l’estate del 1972, Andrea Pazienza ha 16 anni appena compiuti, e torna nel suo Gargano per le vacanze estive. E’ nell’Agosto-Luglio, come preciserà lo stesso Andrea in calce ad una tavola come a voler scardinare la piatta consequenzialità temporale, che Paz munito di un pennarello e di un album da disegno in formato A3 decide di confrontarsi con uno [...] ...read